Il progetto LyraDanz nasce dall’incontro di tre musicisti Adriano Sangineto, Caterina Sangineto & Jacopo Ventura, accomunati dalla passione per la musica popolare europea e membri di band già affermate nel panorama della musica folk e celtica in Italia e all’estero.

LyraDanz presenta un repertorio di composizioni originali con influenze dal folk italiano ed europeo, della musica etnica a quella classica, connotate da una inedita combinazione timbrica: un’arpa ritmica e giocosa dall’anima mediterranea; un salterio ad arco che si sgancia dalla connotazione limitante di strumento “antico” e che esplora tutte le sue potenzialità tecniche e timbriche; una chitarra che dal manouche alla rumba, dal flamenco al jazz diventa lo strumento trainante nella contaminazione; tre voci che si intrecciano in raffinate strutture polifoniche in arrangiamenti freschi ed eleganti.

La formazione si esibisce dal 2014 in diversi festival internazionali di musica folk, celtica e di balfolk e in eventi e locations prestigiose in Italia e all’estero (Francia, Belgio, Irlanda, Olanda, Germania, Svizzera, Polonia, Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca) acquisendo negli anni credito e molti nuovi consensi come band rappresentativa che reinterpreta le tradizioni del folk italiano attraverso proprie composizioni in uno stile profondamente originale.

 

I LyraDanz sono:
Adriano Sangineto: arpa celtica, voce
Caterina Sangineto: voce, salterio ad arco, flauti, bodhran
Jacopo Ventura: chitarra, bouzouki, charango, voce



 

Lyradanz sta lavorando ad un nuovo progetto discografico: un omaggio alla musica popolare italiana attraverso la reinterpretazione di un brano tradizionale per ciascuna delle 20 regioni italiane.

Il progetto mira a rivalutare il folklore musicale italiano mettendone in luce la ricchezza delle tematiche antropologiche e fotografando le sue varianti regionali, linguistiche e culturali: si tratta di un variegato patrimonio artistico ancora molto vitale che spesso in contesto internazionale è poco o del tutto sconosciuto.

Avendo cura degli elementi regionali caratteristici e nel pieno rispetto della tradizione di partenza, Lyradanz aspira a fondere le melodie originarie con un gusto musicale più attuale, di respiro “internazionale ed europeo”, nella prospettiva di dare una continuità alla storia musicale italiana creando al contempo dei punti di contatto con altre tradizioni europee (quella irlandese, francese, bretone e scozzese) per ricreare un amalgama musicale di brani che benché cantati su testi in italiano e dialetto, rimandano all’universo del folk europeo nel suo complesso, con influssi molteplici anche dalla musica antica al neo-trad contaminato.

…”Un giorno in ballo” è la trasposizione in musica del susseguirsi delle piccole azioni quotidiane: ogni ora è scandita da una danza, ogni minuto da un passo, ogni secondo da un’emozione…

La prosecuzione del primo “concept album”, dedicato alle danze che scandiscono le ore notturne, tutte rigorosamente di composizione di Lyradanz.

L’album ha visto la partecipazione di diversi artisti della scena folk europea: G. Jolivet, R. Maillet, T. Simonnin, O. Plantec e F. Huygebaert insieme ai nostrani L. Monguzzi, M. Cardullo e M. “La Montagna” Luraghi.

Voce, Flauti e Salterio: Caterina Sangineto
Arpa, Clarinetto e Voce: Adriano Sangineto
Chitarre e Voce: Jacopo Ventura

Mixing and Mastering: Erwin Libbrecht @ Alea Studio, Gent (B)
Artwork and Design: G. Gioacchini

Voce, Flauti e Salterio: Caterina Sangineto
Arpa, Clarinetto e Voce: Adriano Sangineto
Chitarre e Voce: Jacopo Ventura

Basso: M. Luraghi
Voce “L’Ora delle Ombre”: L. Monguzzi
Cornamusa “Un Sonnambulo in Discoteca”: M. Cardullo

Ghironda “L’Ora delle Ombre”: G. Jolivet
Fisamonica “I Tram di Milano”: T. Simonnin
Violino “Gerry Scottish”: R. Maillet
Percussioni “Un sonnambulo in Discoteca” e “Gerry Scottish”: F. Huygebaert
Bombarda “Radiosveglia”: O. Plantec

Recording and Editing: M. Cardullo @ Crono sound factory – Vimodrone (MI)
Mixing and Mastering: Erwin Libbrecht @ Alea Studio, Gent (B)
Artwork and Design: G. Gioacchini

Lyradanz  

Data Città Sede dell'evento Nazione
Tour: “Una Notte in Ballo”
09/09/21 Palermo TBA Italy
Orario: 8:30pm. Restrizioni età: All Ages. Indirizzo: TBA.

Abbonati: RSS | iCal